Svizzera: Qualche idea per prepararci a ripartire.

Svizzera: Qualche idea per prepararci a ripartire.

Cervinia-Zermatt con Alpine X.Il primo collegamento tra Breuil-Cervinia e Zermatt fu realizzato nel 1939 con l’apertura della funivia da Plan Maison al Plateau Rosa. Da lì, gli appassionati di sport invernali provenienti dall’Italia potevano raggiungere le piste sul lato di Zermatt del confine. Con il progetto Alpine X, per la prima volta si potrà effettuare un attraversamento alpino via funivia in qualsiasi periodo dell’anno.Una traversata a 3’800 metri con la funivia trifune che collegherà sul versante svizzero Testa Grigia e Piccolo Cervino. Sarà realizzata dall’altoatesina Leitner ropeways e avrà un costo di 35 milioni di franchi svizzeri.
Maggiori info

Svizzera gourmet: sempre più stelle.
L’edizione 2021 della Guida Michelin conferma il primato della Svizzera come paese con la più alta densità di ristoranti gourmet pro capite a livello europeo: sono ben 122 le stelle assegnate con alcune significative novità, soprattutto in alta quota. 16 new entry si aggiudicano la loro prima stella, fra cui IGNIV Zurich by Andreas Caminada, chef già premiato nel suo Schloss Schauenstein e nei ristoranti IGNIV di Bad Ragaz e St. Moritz. Anche Lugano brilla di luce nuova con ben tre indirizzi, I Due Sud (Hotel Splendid Royal), META e Principe Leopoldo (Hotel Villa Principe Leopoldo).

Lascia un commento