You are currently viewing Bolzano torna la casa del Natale: arriva la magia del Mercatino
®AlexFilz

Bolzano torna la casa del Natale: arriva la magia del Mercatino

Il Mercatino di Natale di Bolzano torna in piazza Walther per l’edizione numero 31. Inaugurazione il 24
novembre per una manifestazione sempre più attenta all’impatto ambientale e capace di valorizzare
l’atmosfera natalizia con luci, arte, cucina e cultura.

Il Natale torna a casa sua. Le casette del Mercatino di Bolzano, organizzato dall’Azienda di Soggiorno
e Turismo di Bolzano, illumineranno di nuovo piazza Walther inserendosi pienamente nella
suggestione tradizionale di questo appuntamento. Senza mai dimenticare il momento storico che stiamo
vivendo. Sarà un Natale particolare ma la sua scia magica continuerà a scaldare le emozioni che il
capoluogo altoatesino riesce a proporre. Sarà ancora a Bolzano il cuore di un sentimento puro.
Cannella, spezie, legno di montagna, dolci fatti in casa, vin brulè, abeti decorati e luci. Gastronomia e
artigianato uniti nel creare un’atmosfera che si percepisce anche solo immaginandola ad occhi chiusi.

IL MERCATINO
Il forzato ridimensionamento dello scorso anno ha aumentato l’attesa per questa nuova edizione senza
particolari limitazioni. Il taglio del nastro alle casette addobbate avverrà il prossimo 24 novembre
alle 17.00 in piazza Walther. Come da tradizione si illumineranno le 1.300 luci dell’albero da 20 metri
che osserverà con candore dall’alto l’edizione numero 31. Una scia di atmosfera che tra luci, decori,
presepi e profumi arriverà anche al parco Alcide Berloffa che accoglierà i visitatori nella sua fiaba
d’Avvento sin dalle porte del Centro storico. Nella piazza principale saranno allestiti gli chalet di legno, il
presepe della Sacra Famiglia all’interno di una vera stalla. Si troverà anche il grande “Albero dei Desideri”
decorato dai bellissimi addobbi che riproducono i desideri dei bimbi in cura negli ospedali sostenuti dalla
Fondazione Lene Thun.

UN NATALE GREEN
Essere consapevoli del momento storico che stiamo vivendo significa anche porre molte attenzioni
all’impatto ambientale degli eventi che si organizzano e al loro consumo energetico. L’Azienda di
Soggiorno ha posto tutto questo come priorità per l’edizione numero 31 del Mercatino di Natale con
tanto di certificazione di “Green Event” per l’impegno a favorire il massimo rispetto della natura. I
Mercatini originali, infatti, sono oggi più che mai sinonimo di utilizzo di prodotti regionali a basso
impatto ambientale con un sistema efficace della gestione dei rifiuti e un’attenzione particolare al
risparmio energetico e alla promozione della mobilità sostenibile. L’invito agli ospiti, per esempio, è
sempre quello di raggiungere Bolzano in treno. Non solo, tutte le brochure e le carte informative della
manifestazione sono stampate su carta 100% riciclata e gli stand gastronomici venderanno solo acqua
in vetro con il marchio “Mercatino di Bolzano”.

GLI ESPOSITORI
Fino al 6 gennaio il Mercatino di Natale porterà in piazza 65 espositori. Tra loro ci sarà anche il
marchio Thun che avrà una casetta tutta sua dove ammirare e acquistare le originali creazioni di un brand
conosciuto in tutto il mondo. Presente anche il Wine Lounge, uno stand dove sarà proposta una selezione
di vini tipici di Bolzano. Si parte dai tipici Santa Maddalena e Lagrein per arrivare anche agli spumanti e
ai distillati. Il tutto nell’ottica di una Bolzano sempre più capitale del vino.

IL PARCO DI NATALE ALCIDE BERLOFFA DOVE TRIONFA L’ARTE
La scia del Natale arriverà anche al parco Alcide Berloffa che ospiterà 32 casette concentrate
principalmente sull’artigianato artistico e la gastronomia. Tra queste anche uno stand dedicato alla
grappa e ai distillati. A trionfare qui sarà l’arte con il ritorno del progetto “Bolzano Città degli Angeli”
o “Angelus Loci” che vedrà gli artisti Carla Cardinaletti, Elisa Grezzani, Hubert Kostner e Michael Fliri
creare delle installazioni specifiche collegate tra loro in uno specifico percorso tematico. Qui i bambini (e
gli adulti) potranno anche ammirare la magica Stella di Natale.

IL CALENDARIO DEGLI EVENTI
Come ogni anno il Mercatino di Natale sarà anche l’occasione di un ricco programma di eventi che
sono colonna vertebrale della manifestazione rendendola attrattiva ogni giorno dalla mattina alla
sera con un calendario molto fitto. Iniziative per i bambini, promozione della letteratura ma anche giochi,
arte e valorizzazione dell’artigianato. Senza dimenticare la solidarietà con il Mercatino della Solidarietà
dal 25 novembre al 23 dicembre in piazza del Grano.

IL NATALE DEI BAMBINI
Il Mercatino di Natale non può dimenticare i bambini, i veri protagonisti di questa magia. Detto della
magica Stella al Parco di Natale ecco che qui sarà anche possibile salire su una giostra. In piazza Walther,
invece, tornano il delizioso carrousel o il trenino elettrico. Le scuole della città, inoltre, saranno parte
attiva del progetto “Bolzano Città degli Angeli” con originali decorazioni per le vetrine dei negozi
della città e per uno specifico allestimento in piazza del Grano.

UN NATALE DI LIBRI
Il Natale è sempre un momento di promozione anche della lettura. Dei libri e dello stare raccolti. La
bellissima Sala delle Aste all’interno di Palazzo Mercantile è stata scelta dall’Azienda di Soggiorno
per ospitare la settima edizione di “Un Natale di Libri”: la rassegna che vedrà alternarsi scrittori di
grande livello nei primi 17 giorni di dicembre. Attesi nomi prestigiosi come Francesco Battistini,
Massimo Cacciari, Oscar Farinetti, Mario Giordano, Hubert Messner, Massimo Montanari, Katia
Tenti e altri che saranno annunciati successivamente.


IL GIOCO A PREMI “FIND AND WIN”
In collaborazione con i musei di Bolzano l’Azenda di Soggiorno torna a proporre il gioco a premi
“Find&Win” dove basterà scovare dei Qr Code nascosti nelle sale espositive dei musei cittadini per
partecipare al concorso. Scansionandoli e rispondendo ad un quiz si potrà mettersi in lizza per vincere
uno dei tanti premi in palio. In tutto il capoluogo altoatesino, inoltre, tornerà la lotteria diffusa “A
New Christmas Chance” con un montepremi davvero rilevante.

LA STORIA DI “STILLE NACHT”
Quante volte avete cantato Stille Nacht? E quanto la conoscete? E’ davvero curioso lo spettacolo
musicale “Die Geschichte der Stille Nacht” che sarà portato in scena il 17 e il 18 dicembre presso il
Teatro di Gries dal Theaterverein Gries. Musica e lettura per andare alle origini di questo canto che è
diventato, ormai, un inno mondiale del periodo natalizio.

LA MAGIA NATALIZIA A TAVOLA
I ristoranti della città coglieranno il Mercatino di Natale come occasione per proporre menù a tema e
piatti particolari ispirati alla tradizione locale e natalizia. Alcuni tra i più grandi chef studieranno
soluzioni innovative per stupire il palato degli ospiti senza rinunciare ai sapori più intimi di questo
periodo. Costruiranno così un vero e proprio percorso del gusto tutto da scoprire: parallelo e
concatenato a quello del Mercatino in piazza. In particolare, sette ristoranti sono partner ufficiali
dell’evento e proporranno delizie a tema. Questi sono: Restaurant Löwengrube, Restaurant Laurin,
Restaurant Fink, Bamboo, Zur Kaiserkron, Hopfen, Restaurant Palais Campofranco Meta.

KRAMPUS, CONCERTI E SPORT
Il calendario degli eventi è talmente fisso che propone anche degli appuntamenti da segnarsi
sull’agenda. Ogni fine settimana, per esempio, si terranno in piazza Walther concerti con le canzoni
tipiche del periodo dell’Avvento. Il sabato pomeriggio, inoltre, dai balconi del Palazzo Mercantile
suoneranno alcuni gruppi di strumenti a fiato creando un’atmosfera unica e coinvolgente. Il 6
dicembre si aggirerà tra le casette San Nicolò e il 7 dicembre sarà volta dei Krampus mentre il 31 dicembre
tornerà il tradizionale appuntamento internazionale con la corsa della Boclassic.


GLI ORARI DEL MERCATINO
Il Mercatino di Natale di Bolzano organizzato dall’Azienda di Soggiorno in piazza Walther sarà
aperto tutti i giorni dal 24 novembre al 6 gennaio dalle ore 10.00 alle ore 19.00. Orari straordinari
sono previsti per le giornate del 24 novembre (17.00-19.00), 24 dicembre (11.00-14.00), 31 dicembre
(11.00-18.00) e 1° gennaio (12.00-19.00). Chiusura il 25 dicembre.

Contatti:
Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano
Via Alto Adige 60 Südtiroler Straße
I-39100 Bolzano Bozen
T +39 0471 307 000
info@bolzano-bozen.it
www.bolzano-bozen.it