You are currently viewing Con BINTER collegamenti diretti tra Firenze e le isole Canarie
Copyright: CLAUDIO CAPUCHO www.estudiocaps.com.br

Con BINTER collegamenti diretti tra Firenze e le isole Canarie

Binter ha inaugurato oggi la sua nuova tratta internazionale, che prevede di collegare una volta alla settimana Firenze (FLR) e le Isole Canarie, passando per Gran Canaria. Il viaggio è di 4 ore e un quartoIl volo inaugurale è decollato dall’Aeroporto di Gran Canaria (LPA) alle 09:30, diretto alll’Aeroporto Amerigo Vespucci (FLR), da dove è successivamente ripartito per tornare in Spagna alle 15:30, atterrando a Gran Canaria alle 19:05. 

Collegamenti diretti ogni sabato

Da questo momento, Firenze si aggiunge alle destinazioni di Binter. Il collegamento tra il capoluogo fiorentino e le isole sarà il sabato e consentirà ai passeggeri della compagnia di godere delle attrazioni turistiche di entrambe le destinazioni.

“L’arrivo della compagnia aerea Binter segna un passo importante per lo scalo fiorentino.” – dichiara Toscana Aeroporti – “Il collegamento diretto con le Isole Canarie va ad aggiungere un importante tassello al mosaico di destinazioni raggiungibili dagli aeroporti toscani, andando ad influire positivamente sull’appetibilità della nostra Regione e del nostro sistema aeroportuale, in un periodo di piena ripresa del traffico aereo”.

Inoltre, la compagnia offre un collegamento gratuito tra le rotte nazionali e interinsulari tra le isole delle Canarie in caso di voli in coincidenza. È dunque possibile raggiungere diverse destinazioni dell’arcipelago grazie all’ampia rete di connessioni che agevola i trasferimenti interni quotidiani.
In più, Binter collega ogni settimana Torino, Venezia e le Isole Canarie, rispettivamente ogni martedì alle ore 16:40 e ogni lunedì alle ore 16:25.

Come novità, per i passeggeri in partenza dagli aeroporti italiani, la compagnia offre la possibilità di poter visitare due isole con lo stesso biglietto a soli 40 euro in più, grazie al suo nuovo prodotto: Discover, lo stopover di Binter.


Binter si distingue per la qualità del suo servizio

I passeggeri delle rotte italiane usufruiscono del servizio esclusivo tipico dell’offerta Binter, con un servizio a bordo di primo livello che include, ad esempio, un aperitivo gourmet servito durante il viaggio.

I voli sono effettuati con aerei a reazione Embraer. L’E195-E2 è il jet a corridoio singolo più silenzioso, sostenibile ed efficiente della sua categoria. Il comfort non manca: l’aeromobile, con una configurazione da 132 posti, presenta una distanza tra le file di 79 cm e sedute ben separate grazie all’assenza del posto centrale, allo scopo di assicurare un volo più piacevole per i passeggeri.

L’aeromobile presenta inoltre caratteristiche tecniche importanti, che puntano a ridurre il più possibile il  consumo di carburante. È infatti considerato il velivolo più ecologico della sua classe, con i livelli più bassi di rumore e di emissioni.

Sul primo volo di oggi, la compagnia aerea ha preparato un servizio speciale a bordo, con tanto di cantucci, per celebrare la tradizione gastronomica toscana.

Invece, sul volo diretto alle Isole Canarie, lo staff di Binter ha indossato un cappello caratteristico delle Canarie e un foulard. A completare il tutto, durante il volo è stata suonata della musica tradizionale dell’arcipelago. Infine, i  passeggeri hanno ricevuto una banana delle Isole Canarie.

I biglietti possono essere acquistati su tutti i canali di vendita della compagnia: https://www.bintercanarias.com/ita, dove è possibile consultare condizioni e prezzi, o chiamando al numero +39 0654242546 o presso le agenzie di viaggio.

Informazioni sulla compagnia aerea Binter: 33 anni in volo
Binter è una compagnia aerea delle Isole Canarie che, fondata nel 1989, inizia ad operare nell’arcipelago delle Isole Canarie per offrire collegamenti fra le isole, focalizzandosi sul servizio pubblico.
Nel 2005, la compagnia inizia ad operare voli anche oltre le Canarie, con l’obiettivo di offrire collegamenti diretti verso altri mercati. Un’offerta in continua crescita, che conta oggi 18 rotte internazionali, con destinazioni in Africa (Marrakech, Agadir, Dakhla, El Aaiún, Guelmim, Fez, Nouakchott, Dakar, Banjul, Sal), Portogallo (Madeira, Ponta Delgada) e, dallo scorso anno anche in Francia (Lille, Marsiglia e Tolosa) e in Italia (Venezia e Torino, a cui quest’estate si aggiungerà Firenze). Inoltre, la compagnia offre 13 ulteriori rotte per destinazioni spagnole, fuori dalle Canarie.
L’impegno costante verso l’innovazione ha permesso a Binter di ottenere 7 volte il premio conferito ogni anno dall’ERA (European Regions Airline Association) alle migliori compagnie aeree. Inoltre, ha ottenuto diversi riconoscimenti anche da Tripadvisor e dall’agenzia di viaggi eDreams per il livello di qualità offerta e la soddisfazione dei suoi passeggeri.
Binter vanta una delle flotte più moderne in Europa. È infatti, la prima compagnia aerea del continente ad operare con l’Embraer E195-E2, il jet a corridoio unico più silenzioso, sostenibile ed efficiente della sua categoria, di cui ha acquistato altre cinque unità.
Ch-aviation, il fornitore svizzero di servizi di intelligence a compagnie aeree, ha premiato Binter per il rinnovo costante della sua flotta, tra le più giovani d’Europa. 
Nella sua strategia aziendale, Binter punta sulla sostenibilità, come dimostrato dall’investimento in aerei più efficienti e rispettosi dell’ambiente, dall’utilizzo di apparecchiature dalla ridotta carbon footprint, anche nelle operazioni a terra e dalla sostituzione della plastica con materiali monouso e biodegradabili per il servizio a bordo.