You are currently viewing Vacanze pasquali fra mare e natura

Vacanze pasquali fra mare e natura

Pasqua è l’occasione ideale per trascorrere giornate all’aria aperta e visitare le splendide isole dell’Arcipelago Toscano

La Bolgheri Coast è un meraviglioso tratto di Toscana dove la natura intensa e selvaggia si alterna a chilometri di spiagge bianche accarezzate dal mare limpido e cristallino. Il periodo di Pasqua, che quest’anno cade in primavera inoltrata, è il momento perfetto per vivere le meravigliose bellezze che questo territorio offre e organizzare escursioni in barca alla volta delle isole dell’Arcipelago Toscano. In questo piccolo angolo di paradiso sorge il Park Hotel Marinetta un luogo avvolto dal silenzio e circondato dalla natura più incontaminata, in occasione della Pasqua il resort ha pensato a “experience” esclusive per gli ospiti che, oltre a godere della pineta, della Spa, della piscina riscaldata e dell’accesso alla spiaggia privata, potranno salpare alla scoperta dell’isola d’Elba, dell’isola del Giglio, di Capraia e di Pianosa .

Il Pacchetto di Pasqua comprende: 2 notti o più notti nella tipologia di camera prescelta, “Easter Gift”, colazione dal buffet presso il nostro Ristorante Anfora di Baratti; cena a buffet presso il Ristorante Anfora di Baratti; Il Pranzo di Pasqua: aperitivo più menù di quattro portate, bevande incluse; merenda pomeridiana con cioccolata calda e piccola pasticceria; parcheggio gratuito interno con possibilità di ricarica elettrica; piscina relax (solo adulti); piscina funny riscaldata, piscina per adulti e bambini; 1 ombrellone e 2 lettini in spiaggia privata; wiFi gratuito in camera e nelle aree comuni; linea cortesia e un accappatoio a persona in camera; 1 telo mare a persona in camera; accesso libero alla palestra.

Prezzo in camera doppia a partire da Euro 642,00 per 2 adulti, 2 notti

A partire dal 14 aprile 2022

Il lungo week-end di Pasqua, che quest’anno cade il 17 aprileè l’occasione giusta per godersi il primo sole di primavera, per trascorrere giorni all’insegna del relax e del divertimento e per organizzare gite in barca alla scoperta dei tesori nascosti nel mare. Adagiata tra le spiagge dorate, le verdi colline e il mare blu intenso, vive la Bolgheri Coast, un luogo incantato dal quale salpare verso il largo e visitare l’Arcipelago della Toscana, situato esattamente di fronte ad essa. Secondo una leggenda antichissima sembrerebbe che Afrodite, dea della bellezza, emersa dal Mar Tirreno, nel raggiungere il suo amato Eros sulla riva, perse la collana di perle donatale da Paride, sette di queste perle non si inabissarono, rimasero in superficie formando le sette isole dell’Arcipelago Toscano. Sebbene sia solo una leggenda, questa storia nasconde una parte di verità in quanto le isole sono davvero di una bellezza straordinaria tanto da sembrare piccoli frammenti di paradiso.

Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano è il più grande Parco Marino d’Europa e comprende: l’isola d’Elba, l’isola del Giglio, Capraia, Montecristo, l’isola di Pianosa, Giannutri, Gorgona e alcuni isolotti minori, ogni isola ha una realtà propria, con una grande diversità geologica, geomorfologica e biologica. L’isola d’Elba, la più grande dell’Arcipelago, è una vera e propria oasi verde adagiata sul blu intenso del Mar Tirreno e racchiude in sé tutto il fascino di una natura selvaggia, pura ed incontaminata. L’Elba è famosa in tutto il mondo per il mare cristallino che la accarezza, per la sua storia, per le spiagge dorate, le scogliere, i profumi intensi, per la bellezza dei paesi arroccati sui monti e per le terrazze affacciate sul mare da cui ammirare il sole tramontare nell’acqua. A Pasqua, il territorio si risveglia dal torpore invernale e diventa la meta ideale, grazie anche alle giornate soleggiate e alle temperature miti, per attraccare con la barca e godersi passeggiate tra i sentieri. Poco distante dall’isola d’Elba sorge l’isola di Pianosa che, come suggerisce il nome ha una conformazione del territorio quasi tutta pianeggiante. Pianosa è un gioiello naturalistico fuori dal tempo che ha ospitato per molti anni la sede del carcere di massima sicurezza, chiuso definitivamente nel 2011. Il carcere ha tenuto lontano le attività più o meno invasive dell’uomo e questo ha permesso alla natura di crescere indisturbata e di appropriarsi della maggior parte del territorio riuscendo a mantenere intatto nel tempo l’importante patrimonio naturalistico. Oggi l’isola è una meravigliosa area protetta con una natura ricca e prorompente che, durante il periodo primaverile, si mostra in tutta la sua bellezza tra colori vivaci e profumi intensi. In questo periodo di anticipo d’estate il turismo di massa è lontano e l’unico rumore che rompe il silenzio è il fruscio del vento tra gli alberi e il suono delle onde del mare che si scagliano contro le rocce.

Continuando il giro in barca si naviga verso l’isola di Capraia e già durante la navigazione si possono scorgere i colori rosso e giallo tipici delle case capraiesi, questa oasi è abitata solo in parte, il resto della zona ospita molte scogliere a picco sul mare, un laghetto d’acqua dolce e molti uccelli migratori. Capraia è l’unica isola vulcanica dell’Arcipelago e durante la gita si potranno ammirare e immortalare le scogliere vulcaniche di colore rosso e nero erose dai venti e ricoperte da particolari specie di fiori. La visita su questa isola è un’esperienza particolare e suggestiva, inizialmente si ha la sensazione di passeggiare su un territorio aspro e inaccessibile, ma se non ci si ferma alla prima impressione si avrà modo di apprezzare i suoi innumerevoli punti di forza.

Le acque del Mar Tirreno ospitano anche un’altra piccola perla: l’isola del Giglio, anch’essa rinomata per le sue bellezze naturali. Il territorio di questo isolotto è per il 90% selvaggio, ma è accompagnato da un mare limpido color smeraldo e da fondali ricchi e pescosi, una volta approdati sull’isola si nota subito il suo territorio incontaminato che invita ad avventurarsi nei numerosi sentieri a picco sul mare dai quali si può ammirare un panorama mozzafiato. Da oltre un secolo il Giglio è di grande interesse anche per l’attività subacquea, i fondali sono ricchi di gorgonie rosse, stelle marine particolari e coralli, le rocce granitiche sottomarine riverberano la luce consentendo ai sub di immergersi non solo in estate ma anche nel periodo primaverile. Per visitare gli scrigni meravigliosi sparpagliati nel Mar Tirreno ci si può rivolgere al Park Hotel Marinetta che, in collaborazione con le barche Acquavision, organizzano escursioni in questo angolo di paradiso.

Il Park Hotel Marinetta

Il Park Hotel Marinetta si affaccia sul mare toscano di Marina di Bibbona nella splendida Costa degli Etruschi, un susseguirsi di spiagge incontaminate, oasi protette e antiche città medievali.

Il resort offre una vasta scelta di camere e suite con vista mare, ma anche villette indipendenti circondate dal verde in cui gli ospiti potranno soggiornare, vivendo un’esperienza sensoriale unica e irripetibile. Il punto di partenza perfetto per partire alla scoperta della costa e delle colline toscane in mountain bike o a cavallo, provando a fare diving o passeggiando nei luoghi cari al poeta Giosuè Carducci.

A soli 100 metri dalla struttura, al di là della pineta, si trova la bellissima spiaggia privata e attrezzata con lettini e ombrelloni con annesso bar: un gioiello incastonato nel verde della macchia mediterranea, premiato con la Bandiera Blu della Comunità Europea. Il relax continua all’interno della nuova Spa Marinetta Wellnessil centro benessere all’interno dell’hotel dotato di una piscina idromassaggio riscaldata, biosauna, calidarium, tepidarium, docce cromo-aromatiche e un’ampia scelta di massaggi rigeneranti e trattamenti di bellezza. Inoltre gli ospiti potranno concedersi una pausa in una delle due piscine situate nel parco di fronte all’hotel, una delle quali è pensata per i più piccoli che potranno divertirsi anche nell’area giochi e nel miniclub.

L’esperienza alla scoperta della natura e delle bellezze della Toscana che offre il Park Hotel Marinetta non può che includere anche un innovativo viaggio fra i sapori: gli ospiti potranno gustare piatti gourmet a colazione, pranzo o cena in uno dei tre ristoranti dell’hotel (Ombra della SeraAnfora di BarattiGranace) dove assaporare la magica combinazione di prodotti a Km zero, cucinati dagli chef secondo la tradizione toscana, rivisitata con un pizzico di creatività. A questi si aggiungerà nel 2022 anche un nuovo ristorante fine dining direttamente sulla spiaggia con menù a base di pesce che sarà un vero e proprio tributo al mare. Completano l’offerta un cafè e un cocktail bar che ogni sera organizza eventi musicali per un soggiorno piacevole, rilassante, ma anche indimenticabile.

Icon Collection

È una società di consulenza del gruppo imprenditoriale Ficcanterri, nata nel 2019, che si occupa di gestire in maniera sinergica una serie di servizi (marketing, revenue, booking, acquisti, amministrazione, controllo di gestione, etc.) per le strutture The Sense Experience Resort, Park Hotel MarinettaAntico Podere San Francesco e Borgo Verde. Icon Collection ha il compito di condurre tutte le strutture verso l’innovazione sia nell’ambito dell’offerta di servizi, nel marketing, revenue & sales, nei sistemi di controllo ed efficientamento economico che nell’ottimizzazione dell’impiego delle risorse umane e finanziarie.

Via dei Cavalleggeri Nord, 3,

57020 – Marina di Bibbona (LI)

Tel. .0586/600598 – 800.944.767

www.hotelmarinetta.it

E-mail booking@hotelmarinetta.it