You are currently viewing Gran Bretagna: turismo sostenibile

Gran Bretagna: turismo sostenibile

Per la prima volta il Regno Unito ospiterà la 26a Conferenza sul cambiamento climatico delle Nazioni Unite (COP26) presso lo Scottish Exhibition Centre (SEC) di Glasgow dal 31 ottobre al 12 novembre 2021. .


Per VisitBritain è un’occasione importante per iniziare a parlare di Turismo Sostenibile, tema che sarà sempre di più nelle agende di tutti i Paesi e che caratterizzerà il modo di viaggiare degli anni a venire.


Vogliamo parlarti di Glasgow, città verde. Città che ospiterà la più grande conferenza mondiale sui cambiamenti climatici, COP 26, e la città più grande della Scozia, riconosciuta come una delle città più impegnate nel turismo sostenibile. Con i suoi vasti parchi e giardini, le sue mostre dedicate all’ambiente, i suoi ristoranti ecologici, i suoi mezzi di trasporto rispettosi dell’ambiente, la possibilità di fare shopping sostenibile e i suoi hotel premiati i loro sforzi in termini di ambiente, questa destinazione saprà attivare i viaggiatori che amano essere responsabili.


Viaggiare in treno è uno dei modi più sostenibili di spostarsi. In quest’occasione desideriamo presentarti due treni che percorrono due tratte stupende. Non perdere Esperienze sostenibili da fare grazie al Night Riviera Sleeper train, che collega Londra Paddington a Penzance, e costituisce un modo ecologico per viaggiare verso la costa sud-occidentale dell’Inghilterra e i suoi mille colori. Una volta arrivati, chiunque desideri ridurre la propria carbon footprint sull’ambiente circostante potrà trovare una serie di esperienze sostenibili da vivere nelle destinazioni lungo il percorso, dalle piste ciclabili di Bodmin ai biomi scintillanti da esplorare visitando l’Eden Project, solo per citarne alcune.


In Esperienze di viaggio sostenibili in Scozia con il Caledonian Sleeper train, che conduce i passeggeri da Londra ad alcune delle principali destinazioni scozzesi, è un’ottima opzione per i viaggiatori che desiderano ridurre la propria carbon footprint. Questo treno ti porterà verso alcune indimenticabili esperienze eco-compatibili: dalle piste ciclabili e dalla cucina sostenibile, alla scienza innovativa a Glasgow, sede della COP26.


E cosa c’è di meglio di Ritornare alla natura: dove soggiornare fuori dai sentieri più battuti? Dai cottage con il tetto di paglia con caldi caminetti agli accoglienti eco-lodge completi di sauna in legno e viste che allargano il cuore, la Gran Bretagna è il posto giusto dove trovare alloggi fuori dai sentieri più battuti. Dal consapevole al più lussuoso, ecco un assaggio dei cottage, dei fienili, degli eco lodge e delle esclusive opzioni di glamping in Gran Bretagna, pronti a ispirare una vacanza rurale da sogno.


E per finire vale la pena di ricordare che nel 2021 venti ristoranti britannici e tre irlandesi hanno ricevuto una stella Michelin verde per la sostenibilità con la pubblicazione della guida del 2021.Si tratta di un nuovo riconoscimento – la Green Star – che indica i ristoranti eccezionali che servono cibo di alta qualità e operano con un focus attendo sugli standard etici e ambientali. Scopri quali sono in Nuove star Michelin per la crescente scena gastronomica in Gran Bretagna.

The Riverside Museum, Glasgow  Glasgow, la città verde
Città che ospiterà la più grande conferenza mondiale sui cambiamenti climatici, COP 26, che si svolgerà a novembre 2021, Glasgow, la città più grande della Scozia, è riconosciuta come una delle città più impegnate nel turismo sostenibile. Con i suoi vasti parchi e giardini, le sue mostre dedicate all’ambiente, i suoi ristoranti ecologici, i suoi mezzi di trasporto rispettosi dell’ambiente, la possibilità di fare shopping sostenibile e i suoi hotel premiati i loro sforzi in termini di ambiente, questa destinazione saprà attivare i viaggiatori che amano essere responsabili.
Scopri di più
Veduta di Loch Ness, Inverness  Esperienze di viaggio sostenibili in Scozia con il Caledonian Sleeper train
Portando i passeggeri da Londra ad alcune delle principali destinazioni scozzesi, il treno Caledonian Sleeper viaggia durante la notte, consentendo a chi viaggia di ottimizzare il proprio tempo e svegliarsi direttamente a destinazione. Un’ottima opzione per i viaggiatori che desiderano ridurre la propria carbon footprint. Questo treno ti porterà verso alcune indimenticabili esperienze eco-compatibili: dalle piste ciclabili e dalla cucina sostenibile, alla scienza innovativa a Glasgow, sede della COP26.
Scopri di più
Eden Project, Cornovaglia  Esperienze sostenibili da fare grazie al  Night Riviera Sleeper train
Collegando Londra Paddington a Penzance, il treno Night Riviera Sleeper costituisce un modo ecologico per viaggiare verso la costa sud-occidentale dell’Inghilterra e i suoi mille colori. Chiunque desideri ridurre la propria carbon footprint sull’ambiente potrà trovare una serie di esperienze sostenibili da vivere nelle destinazioni lungo il percorso, dalle piste ciclabili di Bodmin ai biomi scintillanti da esplorare visitando l’Eden Project, solo per citarne alcune.
Scopri di più
Cabina presso The Quiet Site  Ritornare alla natura: dove soggiornare fuori dai sentieri più battuti
Dai cottage con il tetto di paglia con caldi caminetti agli accoglienti eco-lodge completi di sauna in legno e viste che allargano il cuore, la Gran Bretagna è il posto giusto dove trovare alloggi fuori dai sentieri più battuti. Dal consapevole al più lussuoso, ecco un assaggio dei cottage, dei fienili, degli eco lodge e delle esclusive opzioni di glamping in Gran Bretagna, pronti a ispirare una vacanza rurale da sogno.
Scopri di più
Fine dining in un ristorante delle Highlands Scozzesi  Nuove star Michelin per la crescente scena gastronomica in Gran Bretagna
Venti ristoranti britannici e tre irlandesi hanno ricevuto una stella Michelin verde per la sostenibilità con la pubblicazione dell’ultima guida del 2021.
Si tratta di un nuovo riconoscimento – la Green Star – che indica i ristoranti eccezionali che servono cibo di alta qualità e operano con un focus attendo sugli standard etici e ambientali.
La Michelin Guide Great Britain & Ireland 2021 include in tutto 185 ristoranti con stelle Michelin, tra cui due nuove tre stelle a Londra.
Scopri di più