Parco del Castello di Miradolo: Siamo Aperti! Estate al Parco e attività di settembre
Il Castello di Miradolo

Parco del Castello di Miradolo: Siamo Aperti! Estate al Parco e attività di settembre

San Secondo di Pinerolo (To)

La Rassegna estiva della Fondazione Cosso, nel Parco del Castello di Miradolo, a San Secondo di
Pinerolo (To), prosegue nel mese di settembre, in occasione della mostra “Oltre il giardino.
L’abbecedario di Paolo Pejrone”. La mostra e il Parco storico sono visitabili dal venerdì al
lunedì, ore 10 – 19.30. Prenotazione obbligatoria: 0121 502761 prenotazioni@fondazionecosso.it
Lunedì 6 settembre, dalle 20.30, la Fondazione Cosso accoglierà l’evento di lancio di
“PineCult”, la tessera che permette ai pinerolesi dai 13 ai 29 anni di usufruire a prezzo ridotto
della ricca offerta culturale e – da quest’anno – anche sportiva del territorio. L’appuntamento,
promosso da Comune di Pinerolo e Fondazione Cosso con la collaborazione di Loft Pinerolo
Urban Box e gruppo di supporto Yepp Pinerolo, prevede una serata con cinema gratuito nel parco
per 200 possessori di PineCult oltre alla possibilità di visitare la mostra “Oltre il Giardino.
L’abbecedario di Paolo Pejrone” con ingresso agevolato a € 5,00.
Per la proiezione dell film “The Help”: prenotazione obbligatoria con Eventbrite:
pinecultcard.eventbrite.com
Dalle 19, per chi lo desidera, pic-nic nel Parco con i cesti di Antica Pasticceria Castino.
Per la mostra e il pic-nic prenotazione obbligatoria allo 0121 502761
prenotazioni@fondazionecosso.it
Immersi nella quiete della natura del Parco, mercoledì 8 settembre, alle 21.30, avrà luogo una
serata dedicata ai temi della sostenibilità e del benessere del pianeta con la proiezione del film
“Generation Greta”, introdotta alle 20 dal Circolo Legambiente di Pinerolo in collaborazione
con l’Associazione Pensieri in Piazza.
Ingresso gratuito. Prenotazione obbligatoria: 0121 502761 prenotazioni@fondazionecosso.it
Giovedì 9 settembre, alle 20, il Bistrot del Castello di Miradolo propone una cena flambè,
organizzata in collaborazione con il Ristorante Piazza Duomo di Pinerolo e l’Associazione Arte
in Tavola Onlus, per apprezzare la raffinatezza della cucina flambè preparata direttamente al
tavolo da Maitre professionisti, con la possibilità di gustare i migliori vini in abbinamento.
65 € a persona. Prenotazione obbligatoria entro lunedì 6 settembre al 331 4732983.
Per chi lo desidera, prima della cena è possibile visitare la mostra “Oltre il giardino”.
Nella stessa settimana, l’Associazione Scienza senza confini porta al Castello di Miradolo
“Scienza in giardino: cellule in arte”, attività didattico-scientifica in programma domenica 12
settembre, alle 15.00, per le famiglie con bambini di età 5/11 anni. Nel laboratorio mobile di
Scienza Senza Confini i bambini imparano a osservare al microscopio tessuti animali e vegetali;
prendendo ispirazione dalle immagini delle cellule possono proporne colorate rappresentazioni
artistiche, servendosi di materiale vegetale raccolto nel Parco e oggetti di recupero, cui dare una
nuova funzione.
Prenotazione obbligatoria: 0121 502761 prenotazioni@fondazionecosso.it
Venerdì 17 settembre, alle 19, torna “Le bollicine del pinerolese”: laboratorio di degustazione-con vini, salumi e formaggi del territorio. A cura del Comitato di Condotta Slow Food del
Pinerolese, in collaborazione con Antica Pasticceria Castino.
25€ degustazione e visita del Parco storico, 20€ per i soci Slow Food. Prenotazione obbligatoria
entro lunedì 13 allo 0121 502761 prenotazioni@fondazionecosso.it

Sabato 18 settembre, dalle 15.30, la Fondazione Cosso e il progetto artistico
Avant-dernière pensée, insieme agli studenti e ai docenti del “Progetto
Ulisse” 2020/2021, presentano la conclusione del percorso sviluppato in questo
anno scolastico. Parallelamente sarà presentato il progetto “Tessendo Arte” a cura del liceo
artistico dell’I.I.S. M. Buniva di Pinerolo i cui studenti daranno vita a un’opera d’arte collettiva.
Ingresso gratuito. Prenotazione obbligatoria: 0121 502761 prenotazioni@fondazionecosso.it
Sabato 25 settembre, alle 11.30, è prevista una conversazione con Margherita Oggero intorno
alla mostra “Oltre il giardino. L’abbecedario di Paolo Pejrone”, nell’ambito della Rassegna “La
mostra racconta. Mezz’ora con…”: ciclo di appuntamenti di approfondimento in compagnia di
esperti d’arte e musica, artisti, collezionisti, in partenza a settembre. Gli incontri sono progettati e
organizzati da Fondazione Cosso, a cura di Paola Eynard e Roberto Galimberti, in collaborazione
con Enrica Melossi.
Ingresso gratuito per i visitatori della mostra. Prenotazione obbligatoria: 0121 502761
prenotazioni@fondazionecosso.it
Domenica 26 settembre, alle 11.00, Antonio Perazzi, scrittore, botanico, accademico, presenta
“Il paradiso è un giardino selvatico” (2019, UTET) nell’ambito della Rassegna “Bellezza tra le
righe”. Un inno alla straordinaria quotidianità di una natura finalmente libera da controlli, in un
poetico manuale di “botanica per artisti”. Dialoga con lui Enrica Melossi, consulente editoriale. Al
termine, per chi lo desidera, pic – nic nel Parco con i cesti di Antica Pasticceria Castino.
Prenotazione obbligatoria: 0121 502761 prenotazioni@fondazionecosso.it
Domenica 26 settembre, alle 17, in occasione della Giornata Regionale del Progetto
“Protezione Famiglie Fragili in ambito oncologico”, il Servizio Adulti e Territorio della Diaconia
Valdese Valli e la Fondazione Cosso presentano un evento di raccolta fondi con lo spettacolo
teatrale “Stralunate in tacchi a spillo” con Marta De Lorenzis. Lo spettacolo è un insieme di
monologhetti comici al femminile tratto da “Le Beatrici” di Stefano Benni, a cura della Compagnia
Teatrale Il Moscerino.
Costo del biglietto 7€ adulti | bambini e ragazzi fino a 14 anni gratuito. Il pubblico è invitato a
portare con sé un plaid da stendere sul prato.

Dal 21 settembre, Giornata Mondiale dell’Alzheimer, i partner del Progetto MYH4D – “Move
Your Hands for Dementia” dell’ASL TO3, si ritrovano al Castello di Miradolo per un percorso di
studio e confronto. La Fondazione Cosso partecipa al Progetto mettendo a disposizione la propria
esperienza nella progettazione e organizzazione di laboratori didattici, in campo artistico e
naturalistico, anche nell’incontro con la fragilità, sfida e occasione di crescita per ampliare in futuro
l’offerta culturale dedicata ai soggetti affetti da demenza. Con il desiderio di coinvolgere altri luoghi
della cultura sul territorio, per creare una rete di sostegno efficace.
Obiettivo di questa fase del progetto è anche promuovere all’esterno la conoscenza della demenza
e diffondere nella comunità competenze utili per il sostegno alle persone affette da demenza: l’ASL
TO3 organizza il 21 settembre un incontro aperto che avrà luogo a Pinerolo, nella sala conferenze
dell’ASL TO3.

Prosegue al Castello di Miradolo la mostra “Oltre il giardino. L’abbecedario di Paolo Pejrone”,
aperta dal venerdì al lunedì, dalle 10 alle 19.30. La mostra si completa con la visita all’orto
progettato insieme all’Architetto Paolo Pejrone e alla zona dei rustici accessibili al pubblico,
quest’anno, per la prima volta. Nelle sale del Castello: opere d’arte, fotografie, acquerelli e progetti
si alternano a video interviste e audio, alla scoperta delle parole di Paolo Pejrone, oltre il giardino.
Per ragioni di sicurezza i posti per ogni attività sono limitati e la prenotazione è obbligatoria, per la
visita alla mostra e al parco: 0121 502761 – prenotazioni@fondazionecosso.it

Tutte le attività si tengono nel rispetto delle normative vigenti anti-covid | Per la sicurezza di tutti è necessario essere in possesso di green pass

Organizzare una visita

La mostra e il Parco sono visitabili dal venerdì al lunedì, dalle 10.00 alle 19.30. Ultimo ingresso ore
17.30. Durante la visita si scopre quest’anno, per la prima volta, l’orto del Castello ripristinato in
occasione della mostra grazie alla capacità visionaria dell’Architetto Pejrone e delle numerose
persone che ne hanno permesso il recupero.
E’ compresa nel biglietto un audio guida doppia, alla scoperta della mostra e del Parco.
Ingresso mostra + parco + audio guida doppia
Intero 15 €; Ridotto gruppi, over 65, studenti fino a 26 anni, convenzioni: 12 €; Ridotto 6-14 anni: 7
€ comprensivo di kit didattico; Ridotto 3-6 anni: 2 € comprensivo di kit didattico; Gratuiti 0-3 anni,
Abbonati Musei, Torino + Piemonte card, Passaporto culturale.
Tariffa family 2 adulti + 2 bambini fino a 14 anni: 35€
Ingresso solo parco: 5 €. Gratuito fino a 6 anni e Abbonati Musei.