Cinque meravigliose passeggiate alla scoperta dell’isola d’Irlanda

Cinque meravigliose passeggiate alla scoperta dell’isola d’Irlanda

Il modo migliore per ammirare gli splendidi paesaggi

Grazie all’incantevole costa, le splendide catene montuose, il caloroso benvenuto e una quantità infinita di luoghi unici, non c’è modo migliore per ammirare l’isola d’Irlanda se non … a piedi!
 
Innumerevoli percorsi adatti a tutti i livelli di preparazione fisica e abilità che possono essere esplorati in solitaria, in coppia o in gruppo, anche grazie all’ausilio di guide locali e all’ampia offerta di alloggi.
 
Coloro che vogliono mettersi in gioco potranno scegliere il Beara-Breifne Way. Il sentiero nazionale più lungo del paese si snoda per 500 km a nord dalla punta della penisola di Beara nella contea di Cork, attraverso le avvincenti Hidden Heartlands irlandesi fino alla zona di Breifne, un’area del regno medievale nell’Irlanda gaelica, che si trova nelle contee di Leitrim e Cavan.
 
La Beara-Breifne Way segue il percorso del leggendario capo irlandese O’Sullivan Beare, che nel 1603 condusse 1.000 persone da Cork a Leitrim per sfuggire alle forze d’invasione. Passando per numerosi luoghi e comunità ricchi di storia, la passeggiata copre alcune delle aree più belle e meno esplorate del Paese, comprese le zone costiere, sei diverse catene montuose e le rive dell’imponente fiume Shannon.
 
Per una passeggiata più breve, ma davvero spettacolare, si consiglia una visita alla famosa Giant’s Causeway, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO che si trova nella contea di Antrim, con l’aiuto di una guida esperta di Away a Wee Walk. La Giant’s Causeway Cliff Path Walk è lunga 10 km e attraversa un sentiero roccioso ondulato ma estremamente panoramico gestito dal National Trust: offre una delle esperienze più straordinarie in tutta Europa, grazie ad alcune delle migliori viste da una scogliera. Il percorso sarà accompagnato dal vento e dai racconti sui luoghi, oltre a panorami indimenticabili dell’isola di Rathlin, ampie baie costiere, alte scogliere e la famosa Giant’s Causeway stessa.

Causeway Coastal Route Cliff Path

Nella terra dei santi e degli studiosi si trovano molti antichi cammini dei pellegrini, tra cui St Declan’s Way, che collega i centri ecclesiastici di Ardmore nella contea di Waterford e Cashel nella contea di Tipperary. Questo percorso di 96 km segue un tragitto intrapreso da Declan per incontrare San Patrizio a Cashel, nel V secolo. Una passeggiata che accompagna il visitatore nel cuore dell’Ireland’s Ancient East, una zona ricca di incredibili leggende e vicende tratte da 5.000 anni di storia.
 
Percorrendo le belle e incontaminate contee di Laois e Offaly, la Slieve Bloom Way si snoda per circa 74 km e prevede un tempo di percorrenza fino a tre giorni. Le passeggiate quotidiane propongono tratti di quattro o cinque ore attraverso un misto di pianure coperte di ginestre e pendenze relativamente dolci. Nei pittoreschi paesini intorno alla montagna il visitatore si sentirà come se fosse tornato indietro nel tempo, a un’epoca in cui la vita scorreva a un ritmo più lento. Questo è il luogo ideale per autentiche passeggiate a contatto con la natura, lungo i sentieri nei boschi nel cuore delle terre centrali dell’Irlanda.
 
Per coloro che amano ascoltare storie sul paesaggio che stanno attraversando, una passeggiata nelle magiche Mourne Mountains nell’Irlanda del Nord con una guida di montagna certificata è d’obbligo. Peter Rafferty stimolerà l’immaginazione e terrà in allenamento le gambe dei suoi ospiti, mentre li accompagnerà attraverso i sentieri rocciosi a un ritmo dolce, fermandosi per le pause e per ammirare l’atmosfera di questa speciale catena montuosa. Il percorso è di circa 8 km per cinque ore ricche di panorami, suoni, miti, leggende e la più fresca aria di montagna.
 
www.irlanda.com